venerdì 22 maggio 2009

Guadagnare online con un Blog – Da dove partire - 2 Parte.

Guadagnare online da dove partire Nel precedente post abbiamo visto come un Blog può fallire, il tutto dovuto a diversi fattori. Oggi andiamo a parlare di come aprire un Blog gratuito con le migliori piattaforme, ovvero Blogger e Wordpress.

Parliamo di queste due piattaforme, ovvero Blogger e Wordpress, ma va ricordato che ci sono anche altre alternative come Splinder.com, che meritano una maggiore vetrina, ma la scelta a mio avviso, va ancora rivolta verso le due maggiori piattaforme.

Blogger è la piattaforma Blogging di Google, ed è ancora la più usata dai Blogger di tutto il mondo, anche se viene usata soprattutto da chi utilizza il Blog a livello amatoriale. Per aprire un Blog con Blogger è sufficiente iscriversi e seguire una procedura guidata, cosi da scegliere il nome del Blog e altre alternative.

Ti consiglio di scaricare il report “Crea il tuo Blogspot” cosi da aprire e meglio impostare il tuo Blog.

I template base di Blogger sono molto scarni ma come puoi vedere a partire da questo Blog, grazie a Template Free si può avere un Blog Professionale, per meglio apparire quando qualcuno visita il Blog.

In questo post non parlerò di come modificare un Template di Blogger ma ricordo che è possibile.

L’altra piattaforma di Blogging, ovvero Wordpress è invece molto usata a livello professionale più che amatoriale, ma la versione senza dominio, cioè con il classico tuoblog.wordpress.com, è invece usata a livello amatoriale.

La versione Professionale, richiede un proprio dominio e un database MySQL, che qualcuno potrebbe pensare ad un costo eccessivo, ma in rete ci sono molti Hosting che offrono una soluzione ottimale per Blog WP ad un costo annuo intorno ai 12 euro.

Come vedi anche WP con domino non ha un costo eccessivamente proibitivo, ma forse può essere più complicato dal punto di vista di installazione e settaggio, ma anche in questo caso in questo post non parlo di come istallare WP.

Per tutti quelli che vogliono provare WP senza spendere un euro, si può provare Wordpress.com e creare un Blog Gratutito, poi una volta provato si può pensare di spostare il tutto in un domino tutto vostro.

Va detto che WP gratuito non permette nessun tipo di Pubblicità al suo interno anche se ci sono alcuni escamotage come descritte nel post “Fare Business con WP senza dominio”.

Adesso sta a te scegliere quale piattaforma usare, ricordandoti di scaricare il Report “Crea il tuo Blog-Spot”.

Alla prossimo articolo.

Marco

1 commenti:

come investire i risparmi on 23 dicembre 2011 22:51 ha detto...

grazie molto per i consigli .. li seguo molto per questo lo seguo molto

 

My Blog List

Followers

Non Solo Soldi Copyright © 2009 Designed by Bie Blogger Template